Informiamo i nostri gentili clienti che, a causa delle vicende legate al COVID-19, non possiamo garantire che le consegne avvengano entro i tempi specificati.

Prima fase: Pulizia

Il “Preparatore & Sgrassatore” è stato appositamente concepito per pulire a fondo la pelle della calzatura, sia nuova che usata. La rimozione di sporco, grasso e altre impurità impedisce che il colore presenti crepe oppure si rompa. È necessario prendersi tutto il tempo necessario per l’operazione. Con una buona preparazione della scarpa si è già a metà dell’opera! Quanto più la superficie della calzatura è pulita, tanto meglio si fisserà il colore.

Il “Preparatore & Sgrassatore” rimuove colore e strati superficiali che non appartengono originariamente alla calzatura. Importante: usate questo prodotto esclusivamente su plee liscia e mai su plastica, gomma od altri materiali. Se volete colorare prodotti che non hanno rifiniture in pelle (ad esempio i bordi delle suole di gomma), lavateli piuttosto semplicemente con acqua e sapone. Il componente del “Preparatore & Sgrassatore” è l’acetone. Non è consentito l’uso di altri prodotti per il trattamento della pelle insieme alle tinture Angelus. Non consigliamo l’uso diretto di acetone puro. Anzi, raccomandiamo di usarlo con estrema cautela. L’acetone è un prodotto molto aggressivo ed è in grado di danneggiare velocemente il pellame.

Per il trattamento di pelle brillante o laccata, può essere necessaria una manutenzione supplementare. Il colore si fissa meglio se la pelle è stata prima levigata leggermente con della carta abrasiva finissima.

Passo 2: Colorazione.

Scegliete un colore dalla nostra gamma di 150 tonalità disponibili. Mescolare a fondo il colore prima dell’uso: non basta scuotere la bottiglietta! È necessaria molta pazienza anche per colorare. Quanto più colorate con cautela, tanto più otterrete un risultato duraturo. Per assicurarsi di ottenere il risultato desiderato, vi consigliamo all'inizio di provare la vernice su un punto non visibile. I colori Angelus hanno speciali componenti che rendono elastico il colore. Quanto più sono spesse le mani di colore, tanto più sono sprecate. Il risultato migliore è assicurato invece da molte mani leggere di colore. Lasciate che ogni mano di colore si asciughi perfettamente – normalmente dopo 24 ore. L’uso di un asciugacapelli può dare il risultato opposto. Il colore ha fondamentalmente una sua delicata lucentezza dopo l’asciugatura. I colori elettrici hanno un aspetto opaco.

Su richiesta di molti clienti, l’azienda Angelus ha sviluppato un “Opacizzante.” Questo prodotto va mescolato con il colore all’occorrenza, in modo di avere un look più opaco. Come regola generale valgono le seguenti misure: 1,5ml di “Opacizzante” per ogni 100ml di colore. Importante: prima di applicare il colore o l’“Opacizzante” sulla calzatura, fate sempre un test preliminare su un pezzo di materiale residuo oppure su un lato nascosto della scarpa, in modo da poter valutare il risultato ottenuto.

Terza fase: Rifinitura e protezione.

Avete dato l’ultima mano di colore e siete soddisfatti del risultato? Allora ora potete rifinire la pelle come desiderate con il “Rifinitore.” Questo prodotto mantiene bello il materiale più a lungo, perché vi aggiunge uno strato impermeabile. Così il colore, che già di per sé offre una certa protezione, viene ulteriormente protetto contro il vento e le intemperie.

Consigliamo l’uso del “Rifinitore” soprattutto quando avete colorato (di nuovo) solo una parte della calzatura: il “Rifinitore” infatti garantisce che il colore risulti uniforme.

Sono disponibili quattro tipi di rifinitori: poco brillante, con effetto satinato, brillante e super brillante. Usate il rifinitore poco brillante se avete mescolato il colore con il prodotto opacizzante. I rifinitori con effetto satinato, brillante e super brilante invece garantiscono un risultato ancora più splendente. Usate il “Rifinitore” da due fino a quattro volte per avere un risultato perfetto!